breaking-news, Italia

Ferrara, fitto lancio di uova contro Matteo Renzi all’Internazionale

Ferrara-fitto-lancio-di-uova-contro-Matteo-Renzi-all-Internazionale

Certo è un periodo per Matteo Renzi non molto positivo.

Il Premier ha iniziato la settimana con una direzione del Pd incandescente dove è stato oggetto di ripetuti attacchi della minoranza del partito.

L’oggetto della discussione era la riforma del lavoro e l’abolizione dell’articolo 18 per i nuovi assunti.

Bersani e D’Alema hanno avuto parole molto dure nei confronti di Matteo Renzi che però alla fine della lunga riunione della direzione del partito ha ottenuto il via libera alla riforma con il voto favorevole di 200 delegati.

Ieri il Premier Matteo Renzi è stato ospite della festa di Internazionale tenutasi a Ferrara in piazza Municipale.


L’atteso incontro con i giornalisti è stato seguito da tantissime persone alcune applaudivano altre hanno aspramente contestato Matteo Renzi con urla e con il suono assordante di fischietti.

Ma i contestatori non si sono limitati all’uso di fischietti ad un certo punto della manifestazione all’indirizzo del Presidente del Consiglio sono state lanciate delle uova.

Sembrerebbe che ad inscenare questa clamorosa protesta siano stati dei sostenitori del Movimento Cinque Stelle.

Renzi al lancio delle uova ha replicato con la seguente frase: “La prima cosa che ho imparato in questi anni è il rispetto delle idee e delle persone e voglio dire a chi non ha altro che le uova che noi rispondiamo con un sorriso e andando avanti con un’iniziativa così bella come quella di Internazionale”

Le forze dell’ordine avrebbero individuato, alla fine della manifestazione una ragazza di soli 25 anni, che dovrebbe essere stata una delle lanciatrici di uova all’indirizzo del presidente del consiglio.

La ragazza è nata a Palermo ma vive sempre in Sicilia a Gela e sembra che si stata trovata dalla polizia con in mano una confezione di uova nella quale ne mancavano alcune.