breaking-news, Italia

Ohio, tragedia durante matrimonio lo sposo uccide la sposa poi si suicida

Ohio-tragedia-durante-matrimonio-lo-sposo-uccide-la-sposa-poi-si-suicida

Negli Stati Uniti d’America nell’Ohio è successo un episodio molto inquietante.

Subito dopo la festa di nozze un uomo di  54 anni, George Scott Sansone, ha ucciso la fresca moglie, Kelly Ecker ,di anni 50 e poi si è suicidato.

Il tragico episodio è avvenuto nella villa di Terre Haute, di proprietà del Sansone, dove erano terminati da poco i festeggiamenti per le nozze.

Sembrava che fosse un matrimonio felice quello tra Sansone, che di professione era un’anestesista e Kelly Ecker tanto che la donna aveva postato solo qualche giorno fa un commento su Facebook nel quale dichiarava di essere felice di sposarsi e di trasferirsi nella villa di proprietà del futuro marito.

I motivi che hanno indotto a  George Scott Sansone  a compiere l’insano gesto non sono ancora noti ma sembrerebbe che durante la festa l’uomo abbia abusato nel bere e tanto da essere completamente ubriaco.


Il litigio sarebbe nato tra i due novelli sposi per soldi, l’uomo aveva più volte ripetuto alla donna, alla  fine della festa che le sue proprietà  non si toccavano e non sarebbero mai state cointestate.

Molti ospiti sentendo il Sansone inveire contro la moglie avevano deciso di abbandonare la festa per fare in modo che i due rimanessero da soli.

Il litigio, dopo che i due novelli sposi sono rimasti da soli, è degenerato tanto che la donna ha cercato più volte di chiamare il pronto intervento della polizia per chiedere aiuto.

L’uomo ha ucciso la donna con numerosi colpi di pistola poi si è suicidato.

La polizia è arrivata a villa di Terre Haute quando oramai era troppo tardi e non ha potuto far altro che constatare il decesso dei due novelli sposi.