breaking-news, Italia, Sport & Tecnologia

Geminidi, da stasera le stelle cadenti di dicembre

Geminidi-da-stasera-le-stelle-cadenti-di-dicembre

Condizioni meteo permettendo, stasera da ogni angolo della Terra, si potrà ammirare nel cielo il fenomeno delle stelle cadenti che, puntualmente, si verifica nel mese di dicembre.

L’incredibile fenomeno sarà visibile nelle prossime notti di sabato e domenica ad occhio nudo.

Lo spettacolo delle stelle cadenti, dopo il 13 agosto, notte di San Lorenzo,  avrà la sua replica con la scia nel cielo delle Geminidi, le meteoriti di dicembre.

La Nasa ha reso noto che, in media, cadranno 120 stelle ogni ora e sarà possibile vedere il bellissimo spettacolo ad occhio nudo senza l’ausilio di telescopi.


Gianluca Masi, uno degli astrologi più noti italiani curatore scientifico del Planetario di Roma, ha così spiegato , durante un’intervista al “Messaggero”, il fenomeno delle stelle cadenti delle Geminidi “Le Geminidi sono spesso luminose e relativamente lente, dunque dovrebbero mostrarsi in discreto numero. Considerato che quest’anno lo show delle Perseidi di agosto è stato di fatto cancellato dalla Luna, le Geminidi hanno le carte in regola per essere la pioggia di meteore più abbondante del 2014”.

La Nasa consiglia, se si vorrà ammirare il fenomeno delle Geminidi, di allontanarsi di qualche chilometro dalle città e di ammirare lo spettacolo delle stelle cadenti in luoghi dove il cielo è più limpido, per esempio in campagna.

Gli astrologi della Nasa, hanno, inoltre, precisato che il fenomeno delle Geminidi  quest’anno avviene dal 10 al 15 dicembre ma il suo picco ci sarà oggi 13 dicembre e domani 14 dicembre.

La Luna, con la sua luminosità, non creerà particolare disturbo ad uno dei fenomeni più belli che il cielo possa offrire.