breaking-news, Italia, Sport & Tecnologia

Samantha Cristoforetti troppo bella l’Italia vista dalla ISS

Samantha-Cristoforetti-troppo-bella-l-Italia-vista-dalla-ISS

Samantha Cristoforetti, la prima astronauta italiana nello spazio, ha raccontato la sua incredibile esperienza.

La missione dell’astronauta italiana durerà sei mesi ed ha avuto inizio solo da qualche giorno fa con la partenza dalla Terra lo scorso 22 novembre.

Samantha Cristoforetti sta vivendo con grande intensità emotiva la sua prima esperienza nello spazio ed in questi giorni con l’astronave Iss ha sorvolato la nostra penisola.

L’astronauta italiana, durante la prima “inflight call dalla Iss”, ha così raccontato le sue prime sensazioni della vita nello spazio in assenza di gravità: “La sensazione del fluttuarsi e’ forse una delle cose che mi ha emozionato di più”.


Samantha Cristoforetti ha anche detto che: “Vedere l’Italia è stata un’emozione intensa. Dallo spazio è la nostra penisola è’ proprio bella, sarà per la forma a ‘stivale’, e ti scalda il cuore”.

L’astronauta italiana, durante la conferenza stampa è apparsa molto emozionata, ha raccontato che la cosa più incredibile che ha visto, oltre la bellissima penisola italiana, è stata la prima alba nello spazio.

Samantha Cristoforetti ha spiegato la sue attività sull’Iss: “Un momento facciamo scienza, un momento manutenzione, cambiamo con rapidità le attività. Sull’attività scientifica ho avuto il battesimo del fuoco il secondo giorno di lavoro. Nelle settimane successive per l’Agenzia Spaziale Italiana ho raccolto urine e saliva e nelle ultime 36 ore ho portato addosso sensori di temperature per i ritmi circadiani per uno studio dell’Esa”.

L’astronauta italiana ha anche raccontato la sua emozione all’attracco della navicella spaziale Soyuz all’astronave Iss, definita dalla Cristoforetti, un’esperienza che non dimenticherà mai nella vita.