breaking-news, Italia

Roma, Speciale generale fiamme gialle rapinato in villa da tre malviventi

Roma-Speciale-generale-fiamme-gialle-rapinato-in-villa-da-tre-malviventi

Roberto Speciale, ex comandate della guardia di finanza, ha vissuto con la moglie degli attimi di terrore.

La coppia sabato sera è stata aggredita da un gruppo di ladri mentre rientrava a casa .

I ladri erano tre e si sono impossessati di alcuni gioielli della moglie del generale della guardia di finanza e anche di un prezioso orologio.

La rapina è avvenuta all’ Infernetto una frazione a Sud di Roma dove il generale abita con la moglie da tempo.

I tre rapinatori, secondo quanto raccontato dal generale, sembra che dal loro accento non siano italiani ma stranieri.


Il generale ha raccontato però che i tre malviventi conoscevano il generale tanto che lo chiamavano per nome.

I rapinatori, che avevano il viso coperto da un passamontagna, si erano nascosti nel giardino della villa del noto ex comandate della guardia di finanza.

Il generale Roberto Speciale e la moglie sono stati legati dai malviventi che si sono portati via dall’appartamento dell’ex comandate della guardia di finanza alcuni orologi di valore, dei gioielli appartenenti alla donna e l’argenteria di casa.

I tre malviventi si sono allontanati dalla villa del generale Roberto Speciale con l’auto della moglie.

Sul posto sono subito arrivati i carabinieri che hanno effettuato alcuni rilievi scientifici.

I tre malviventi si sono impossessati anche di molti riconoscimenti ricevuti dal generale nel corso della sua carriera.

I carabinieri stanno cercando di comprendere come i tre malviventi potessero conoscere il generale.

Le forze dell’ordine stanno anche esaminando attentamente i video del circuito delle telecamere presenti nel perimetro della villa del generale Roberto Speciale.