breaking-news, Italia, Salute & Benessere

Sclerosi multipla, miracolosa cura con cellule staminali

Sclerosi-multipla-miracolosa-cura-con-cellule-staminali

Proviene dal Regno Unito un importante studio che può rivoluzionare il modo di curare una delle malattie più gravi che possa colpire l’essere umano, la sclerosi multipla.

Secondo quanto riferito da prestigiosi media inglesi la nuova terapia basata sull’utilizzo delle cellule staminali è  riuscita a far ritornare a camminare pazienti da anni sulla sedia a rotelle e a donare nuovamente la vista ad altri che l’avevano persa.

La sclerosi multipla è una delle poche malattie delle quali non si conosce la causa dell’insorgenza e, soprattutto, non esisteva, fino alla scoperta dell’equipe medica inglese, una terapia idonea a contrastare la terribile patologia.

I pazienti inglesi malati di sclerosi multipla trattati con la cura basata su cellule staminali hanno ricominciato pian piano a ritornare a vivere.

I medici del Royal Hallamshire Hospital di Sheffield e al Kings College Hospital di Londra che hanno sostenuto i test sui pazienti malati di sclerosi multipla hanno “visto riaccendersi il loro sistema immunitario”.


Basil Sharrack, famoso neurologo inglese che ha condotto i test sui pazienti colpiti da sclerosi multipla ha sostenuto alla fine della terapia con le cellule staminali che:  “Da quando abbiamo iniziato a trattare i pazienti, 3 anni fa alcuni dei risultati cui abbiamo assistito sono miracolosi. Miracoloso non e’ un termine che uso a cuor leggero ma abbiamo assistito a profondi miglioramenti neurologici”.

Holly Drew, uno dei pazienti di soli 25 anni che è stato sottoposto alla cura, ha confessato ad un noto giornale inglese che  “Ricordo che ero in ospedale…dopo tre settimane o chiamato mia madre e le detto piangendo ‘riesco a stare in piedi’. Ora posso correre per un po’. Posso ballare. E’ stato un miracolo”.