breaking-news, Italia

Usa, bambino con una pistola spara al fratello di 18 mesi

Usa-bambino-con-una-pistola-spara-al-fratello-di-18-mesi

Un bambino di soli 3 anni nella città di Hillsboro che conta più di 70 mila abitanti e si trova nello stato dell’Oregon, ha esploso un colpo di pistola  verso suo fratello,  un bimbo di soli 18 mesi.

Il bimbo di 3 anni ha sparato al piccolo fratello con una pistola automatica che è riuscito a scovare in casa.

Il bambino ha sparato credendo che la pistola che aveva trovato fosse un giocattolo.

Il bambino di soli 18 mesi è stato colpito al capo.

I medici del 118, che sono intervenuti sul luogo dove è successo il terribile incidente, hanno trasportato in ospedale il piccolo ferito al capo.

Il bambino di solo  1 anno e sei mesi è ora ricoverato nel reparto di terapia intensiva dell’ospedale di Vanderbilt University Medical Center.

Le condizioni attuali di salute del piccolo, al momento, non sono state rese note dal team dei medici del plesso ospedaliero nel quale è ricoverato.


Gli investigatori stanno indagando su come possa essere avvenuto il terribile incidente e come il bambino di 3 anni possa essere entrato in possesso della pericolosissima arma.

Il bambino di tre anni è ora stato affidato al nonno.

La pistola che era presente in casa è di proprietà del padre che ne ha regolare licenza.

La polizia di Hillsboro è sembrata molto colpita dal tragico evento.

Il sergente Danny Farrell, che sta seguendo il caso, ha dichiarato agli organi di stampa che:  “E’ un fatto davvero tragico, è molto difficile occuparsi di questo caso, un’emozione forte per chi sa cosa significa avere figli, come me, che ne ho di poco più grandi rispetto a quello che ha sparato”.