breaking-news, Italia

Selvaggia Lucarelli scontro con un leghista che le ha scritto” Zitta pu..na”

Selvaggia-Lucarelli-scontro-con-un-leghista-che-le-ha-scritto-Zitta-pu..na"

 Selvaggia Lucarelli, famosa per la sua dialettica e per la sua vivacità intellettuale, ancora una volta, ha dato prova della sua capacità di battibeccare e di avere sempre l’ultima parola.

E’ accaduto che sul suo blog, seguitissimo, la Lucarelli abbia espresso la propria opinione sulla morte degli immigrati e su tutta questa atroce situazione che questa gente sta vivendo.
In risposta ai suoi commenti, è intervenuto Giuseppe Grasselli, della lega nord che evidentemente non condividendo il pensiero della Lucarelli, ha commentato “Zitta pu …”.

Giuseppe Grasselli, che oltre d essere un esponente della lega nord è anche  uno dei candidati all’elezione di sindaco per un paese nella provincia di Reggio Emilia, ha decisamente apostrofato la giornalista in un modo per niente elegante e rispettoso.

E così Selvaggia Lucarelli ha deciso di intervistarlo durante la sua trasmissione radiofonica non rivelando, però, all’uomo la propria identità.

L’intervista radiofonica è iniziata con Selvaggia Lucarelli che , sotto mentite spoglie, ha chiesto a Giuseppe Graselli la sua opinione sul caso che si stava verificando in quelle ore che sta vedendo protagonista Gianni Morandi che ha espresso un suo parere sulla situazione degli immigrati schierandosi a loro favore e per questo è stato pesantemente offeso dal popolo del web.

Giuseppe Grasselli a questa domanda non ha esitato a rispondere: “L’offesa a livello personale e familiare, non sta mai bene. Mi dissocio sicuramente. L’offesa non esiste e non deve essere”.


A questo punto la giornalista ha svelato la propria identità chiedendo al politico perché mai, pensandola in questo modo, ha offeso proprio lei dicendole “zitta pu…”.

L’uomo si è trovato in evidente difficoltà ed imbarazzo , si è scusato ma è apparso a tutti quanto abbia sbagliato.

Selvaggia Lucarelli a telefono ha detto a Giuseppe Grasselli che: : “Ho letto sulla sua bacheca che lei si è molto irritato perché qualcuno ha distribuito dei volantini in cui le si attribuiva una frase razzista; io ho avviato pratica di diffamazione. Perchè quella frase nei miei confronti?”

Il candidato sindaco leghista ha risposto alla Lucarelli dicendo che la sua era soltanto un’opinione.

La famosa blogger ha duramente attaccato Giuseppe Grasselli affermando che dire “Zitta pu…na” non è esprimere un’opinione ma è un’offesa a quel punto il politico ha chiesto scusa a Selvaggia Lucarelli.
Tanto che pare che una parte dei leghisti non abbia più intenzione di appoggiare la sua candidatura a sindaco.