breaking-news, Italia

Roma incidente ad Artena muore ragazzo di 20 anni

Roma-incidente-ad-Artena-muore-ragazzo-di-20-anni

Ancora sangue sulle strade in provincia di Roma.

A morire, questa volta, è stato un ragazzo di soli 20 anni che è stato sbalzato fuori dall’auto sulla quale viaggiava.

La vittima del pauroso incidente si chiamava Cristiano Prosperi e viveva a Valmontone.

La morte di Cristiano Prosperi è stata causata dallo scontro avvenuto tra due auto, una Citroen C3 e una Smart.

L’incidente si è verificato ad un incrocio di Artena, una città di 13 mila abitanti, alla periferia di Roma.

Uno dei due veicoli non ha rispettato la precedenza, la Smart ha colpito in pieno la Citroen C3.

Cristiano Prosperi,  che era a bordo della Citroen C3, per il terribile urto è stato sbalzato fuori dall’auto.

Il giovane di 20 anni occupava il sedile del passeggero accanto all’autista del veicolo.

La Citroen C3 subito dopo l’urto ha iniziato a girare su se stessa ed ha travolto il corpo di Cristiano Prosperi che era riverso sull’asfalto.

Sul posto sono intervenuti i medici del pronto soccorso che hanno cercato di rianimare il ragazzo.

Le condizioni di Cristiano Prosperi sono apparse subito molto gravi ed il ragazzo è deceduto durante il trasporto ad un vicino ospedale.

I carabinieri stanno indagando per  cercare di capire la dinamica dell’incidente.

Gli investigatori in particolare stanno indagando sulle eventuali responsabilità di uno dei conducenti che potrebbe non aver rispettato la precedenza e provocato il terribile impatto.

Nell’incidente che è costato la vita a Cristiano Prosperi sono rimasti feriti anche due ragazzi il conducente e un passeggero della Citroen C3 e una ragazza che era alla guida della Smart.