Loading...

Salvini contro Fedez per lui un anno di servizio civile

0
278
Salvini-si-a-Sallusti-candidato-sindaco-di-Milano-e-alla-Meloni-a-Roma

Salvini-contro-Fedez-per-lui-un-anno-di-servizio-civile

Le polemiche in questa calda estate non accennano a placarsi.

I protagonisti sono quasi sempre gli stessi o, almeno, uno di loro che attacca o è attaccato.

Stiamo parlando di Matteo Salvini che, questa volta, è in diatriba con Fedez.

Fedez lo aveva attaccato e, mentre Matteo Salvini si trovava a Pontida, gli hanno chiesto cosa pensava a proposito del pensiero che su di lui ha Fedez. Prontamente Matteo Salvini ha risposto: “Volete che abbia tempo da perdere per Fedez? Un anno di servizio civile anche per lui!”.

Fedez non ha atteso molto per rispondergli a tono dicendo: “Veramente non te l’ha chiesto nessuno e nessuno ti ha cagato. Stai bene? Le hai prese le goccine oggi? Mi fai preoccupare”.

Ma anche Salvini a questo punto non si è fatto attendere molto e ha continuato sullo stesso tono:

“Al signor FEDEZ, cantante, non sto molto simpatico. Io sto bene fratello, non ti preoccupare. E tu come stai? E le tue amiche multinazionali, che ti arricchiscono? Ti abbraccio, e se vuoi ci facciamo una cantata insieme a Radio Padania”.

Ma anche se, sulle prime, sembrava che tutto terminasse qui, invece il cantante milanese Fedez ha continuato dicendo:

“Ma se Salvini non mi nomina una volta al giorno non è contento? Ieri insultato gratuitamente a Pontida, oggi pure. AD OGNI COMIZIO ha sempre il mio nome in bocca…Ma pensare a fare il politico al posto che scatenare volutamente minacce di morte e insulti razzisti di elettori esaltati sulla mia pagina?”.

Per ora l’ultima parola è toccata a Fedez, infatti Matteo Salvini  non ha ancora replicato.

Ma non si esclude che ci sarà una prossima “puntata” che li vedrà, ancora una volta, uno contro l’altro.

Le posizioni sono contrapposte, si sa, ma a volte la polemica che dovrebbe rimanere sul tono di scambio di opinioni diventa attacco personale.

Loading...