Loading...

Charlie Hebdo il direttore dice basta a caricature su Maometto

0
182
Charlie-Hebdo-il-direttore-dice-basta-a-caricature-su-Maometto

Charlie-Hebdo-il-direttore-dice-basta-a-caricature-su-Maometto

Sono passati già sei mesi dal terribile attentato terroristico avvenuto nella redazione di Charlie Hebdo.

Due uomini riuscirono ad entrare nella redazione del noto giornale parigino e, con i kalashnikov spararono all’impazzata uccidendo 12 persone.

A sei mesi di distanza, nella redazione di Charlie Hebdo niente è più come prima, molti redattori sono morti solo per aver pubblicato una vignetta satirica su Maometto.

Il nuovo direttore di Charlie Hebdo, Laurent Sourisseau da tutti conosciuto con il soprannome di Riss, ha deciso di non voler più pubblicare vignette satiriche su Maometto.

Solo qualche mese fa, ad aprile scorso, Luz, uno dei vignettisti storici di Charlie Hebdo aveva dichiarato che non voleva più disegnare vignette su Maometto.

Luz aveva detto che “Non mi interessa più, sono stufo, come sono stufo della caricatura di Sarkozy. Non passerò la mia vita a disegnarlo…”-

Laurent Sourisseau ha reso nota la sua decisione di non pubblicare sulla rivista vignette su Maometto in una lunga intervista rilasciata alla rivista tedesca Stern dichiarando che : “Abbiamo disegnato Maometto per difendere il principio che puoi disegnare ciò che vuoi. È un po’ strano: si aspettano da noi l’esercizio di una libertà d’espressione che nessuno osa più esercitare… Abbiamo fatto il nostro lavoro, abbiamo difeso il diritto alla satira. Ora spetta ad altri prendere il testimone”.

Loading...