Loading...

Albano, rapina in villa terrore per due anziani minacciati con una pistola

0
170
Albano-coppia-di-anziani-tenuti-in-ostaggio-in-villa

Albano-coppia-di-anziani-tenuti-in-ostaggio-in-villa

I castelli romani una delle zone più belle in provincia di Roma sta sempre più diventando un territorio di rapine e di violenza.

Sono numerosi i casi avvenuti nell’ultimo periodo nella zona dei castelli romani di furti in ville anche se erano presenti nell’abitazione i proprietari.

L’ultimo caso in ordine di data è accaduto ad Albano la scorsa notte dove una coppia di anziani è stata per ore ostaggio di una banda di malviventi provenienti dall’est europeo.

La banda che ha agito ieri notte ad Albano era formata da quattro romeni.

L’uomo di 75 anni proprietario della villa è un titolare di una ditta che produce marmi ed ha chiesto alla banda ripetutamente di lasciare in pace lui e la moglie.

L’anziano signore di 75 anni voleva regalare ai quattro ladri il suo prezioso orologio purchè i malviventi se ne andassero.

Questa è l’ennesima rapina che avviene nella zona dei Castelli Romani, sempre con lo stesso modo di agire.

Ad Albano, un paese alla periferia di Roma, una coppia di persone anziane ha vissuto la scorsa notte ore di paura.

L’anziana coppia, lui ha 75 anni lei 70 anni, sono stati in ostaggio di quattro pericolosi malviventi che si sono introdotti nella loro villa alle  3 di mattina.

I quattro ladri sono entrati nell’abitazione da una finestra, segando la grata che era stata installata come protezione.

La coppia di anziani è stata per ore in ostaggio dei quattro malviventi che, con una pistola, hanno intimato ai due di indicare dove era posizionata la cassaforte.

Uno dei quattro malviventi ha puntato la pistola al capo della donna per costringere il marito a mostrare dove era la cassaforte.

Non appena i due anziani hanno indicato dove era la cassaforte, sono stati rinchiusi in una stanza e i ladri hanno potuto agire indisturbati.

Il bottino è stato di 50 mila euro, i ladri hanno portato via soldi e gioielli.

Subito dopo che la coppia di anziani è riuscita a liberarsi ha chiamato le forze dell’ordine che sono prontamente intervenute sul posto.

Sono iniziate le indagini che, per il momento, non hanno portato all’individuazione dei quattro malviventi.

Gli inquirenti non sono stati in grado di comprendere se si tratta di una banda formata da ladri italiani o stranieri.

Loading...