Loading...

Expo 2015, Bolivia National Day festa con quinoa e foglie di coca

0
257
Expo-2015-Bolivia-National-Day-festa-con-quinoa-e-foglie-di-coca

Expo-2015-Bolivia-National-Day-festa-con-quinoa-e-foglie-di-coca

Una giornata indimenticabile quella di ieri per visitatori dell’Expo 2015.

A Milano lo Zimbabwe ha presentato un nuovo panino, l’hamburger con la carne di zebra che ha attirato l’attenzione di molti visitatori dell’Expo 2015.

Ma lo stand dove vi è stata una presenza massiccia di visitatori è stata la Bolivia dove si è festeggiato il National Day.

In National Day in Bolivia si è festeggiato ieri in concomitanza con il 190 anniversario della liberazione del paese americano.

Erano presenti allo stand della Bolivia numerosissimi ballerini indigeni che si sono esibiti per tutto il giorno.

Nello stand della Bolivia erano presenti anche numerose autorità del paese tra le quali anche il ministro degli esteri David Chequohuanca.

Oltre ai ballerini nello stand boliviano c’erano diverse specialità gastronomiche del paese quali la quinoa, le mandorle che sono comuni anche da noi e le foglie di coca.

La quinoa è una pianta che viene utilizzata per preparare un piatto squisito che ha il gusto dei nostri spinaci.

La pianta della quinoa è uno degli alimenti molto semplici da preparare che inoltre non è complicato da coltivare.

Per la sua semplicità nella coltivazione la quinoa potrebbe essere coltivata anche nei paesi del terzo mondo e soddisfare in minima parte le loro esigenze alimentari.

Ma quello che ha attirato un gran numero di visitatori è la foglia di coca che in Italia è illegale ma in Bolivia è utilizzata moltissimo.

Le foglie di coca sono state distribuite anche ai visitatori in bustine e servono in Bolivia come eccitante anti depressivo, per allievare la fatica e il dolore.

Una festa quella in Bolivia che difficilmente i visitatori dimenticheranno.

Loading...