Loading...

Bridget Jones al via riprese del terzo capitolo non ci sarà Hugh Grant

0
172
Bridget-Jones-al-via-in-gran-segreto-riprese-del-terzo-film

Bridget-Jones-al-via-in-gran-segreto-riprese-del-terzo-film

Le ultime novità sul cast del terzo capitolo di Bridget Jones sono che è sicura la mancata partecipazione di Hugh Grant ma ci sarà il bellissimo attore Colin Firth che interpreterà sempre un avvocato.

Le riprese, secondo il tabloid Sun, sarebbero iniziate già in grande segreto il 15 luglio scorso a Dublino in Irlanda durante un’esibizione di Ed Sheeran.

Anche per la terza puntata della saga di Bridget Jones ci sarà come regista Sharon Maguire che ha già diretto i due scorsi capitoli.

Renée Zellweger dalla perfetta linea che ha ora dovrà, in brevissimo tempo, presumibilmente ingrassare di qualche chilo per poter vestire i panni nuovamente di Bridget Jones.

A meno che, per quest’ultimo capitolo della saga, la produzione decida che Bridget Jones sia più magra del solito.

Non farà sicuramente parte del terzo episodio di Bridget Jones uno degli attori più importanti, il coprotagonista Hugh Grant  che sembra abbia declinato l’invito a partecipare al nuovo capitolo della famosa saga per precedenti impegni assunti.

Uno dei ritorni più attesi sembra sempre più vicino.

Stiamo parlando del terzo capitolo della saga di Bridget Jones con le riprese del film che sarebbero già iniziate a Dublino in Irlanda.

Renée Zellweger, molto probabilmente, interpreterà per la terza volta il personaggio di Bridget Jones.

La brava attrice americana che ha da poco compiuto 46 anni sfiorò l’Oscar come migliore attrice proprio dopo l’interpretazione del “Il diario di Bridget Jones” nel 2001.

Per molti fan di Bridget Jones l’attesa sembra finita, presto ritornerà la ragazza un po’ grassottella che fuma troppo e che è determinata a trovare il grande amore.

Nel Diario di Bridget Jones, Renée Zellweger era alla ricerca del suo primo amore e si innamorò del suo capo uno sciupafemmine di nome Daniel Cleaver interpretato da un grande Hugh Grant.

Però Bridget Jones ad una festa organizzata dalla madre conosce un altro ragazzo, Marck Darcy interpretato da Colin Firth ma sembra che tra i due non ci sia feeling.

Ma pian piano Bridget Jones comprende che il suo capo interpretato da Hugh Grant non è il suo uomo giusto ed inizia a frequentare Colin Firth con il quale inizia a nascere l’amore.

Nel 2001 il diario di Bridget Jones ebbe un successo incredibile facendo registrare un record strepitoso di incassi prima negli Stati Uniti poi in tutto il resto del mondo.

Nel 2004 Renée Zellweger ritorna ad interpretare Bridget Jones nella seconda puntata della saga intitolata “Che pasticcio Bridget Jones”.

Il prossimo capitolo della saga sembra che si intitolerà Bridget Jones’s Baby e l’attrice Renèe Zellweger questa volta interpreterà una vedova con due figli che dopo tanto tempo conosce un uomo più giovane di lei con cui nasce una grande storia d’amore.

Loading...