Loading...

Incidente, camion dei rifiuti si ribalta un morto e un ferito

0
201
Ponteginori-incidente-camion-dei-rifiuti-si-ribalta-un-morto-e-un-ferito

Incidente-camion-dei-rifiuti-si-ribalta-un-morto-e-un-ferito

Il primo cittadino di Guardistallo, Sandro Ceccarelli, ha voluto così ricordare su Facebook la figura di Andrea Masotti: “Oggi ci ha lasciato Andrea. Non solo un dipendente, non solo un collega, ma un fratellone. Lui che non sapeva mai dire di no a nessuno, lui che si divideva tra Croce Rossa e Sportiva, lui che tutte le mattine ci accoglieva con un sorriso, al volante del suo pulmino giallo per portare i nostri piccoli a scuola. Con un arrivederci lo saluteremo”.

Un terribile incidente che ha coinvolto un camion dei rifiuti è avvenuto sulla strada regionale 68 tra Ponteginori e Casino di Terra.

Il camion, per circostanze ancora misteriose, si è ribaltato ed ha provocato la morte di Andrea Masotti un uomo di 58 anni di Guardistallo un piccolo paesino con poco più di mille abitanti in provincia di Pisa.

Sul camion dei rifiuti c’era, con Andrea Masotti, anche un altro collega un uomo di 54 anni di nome Giovanni che ha riportato, in seguito allo schianto, fratture multiple ed è ora ricoverato presso l’ospedale di Pisa in prognosi riservata.

Andrea Masotti era molto conosciuto in paese anche perché durante il periodo scolastico conduceva a Guardistallo l’autobus che portava a scuola i bambini.

L’incidente è avvenuto nelle prime ore di ieri 17 agosto.

Sul posto sono subito arrivate le forze dell’ordine e i medici del pronto soccorso che non hanno potuto far altro che constatare il decesso del conducente Andrea Masotti ed hanno disposto l’immediato ricovero dell’altro dipendente comunale, Giovanni che è stato trasportato all’ospedale di Pisa.

Le condizioni dell’uomo di 54 anni gravemente ferito in seguito all’incidente sono gravi ma i medici ritengono che non sia in pericolo di vita.

Gli inquirenti hanno disposto il sequestro del mezzo per controllare se l’incidente sia stato provocato da un guasto meccanico.

Gli investigatori ritengono che il camion possa essersi ribaltato in seguito o un improvviso malore del conducente o per la perdita del controllo del mezzo.

Loading...