Loading...

Test medicina 2015, ultime notizie su ricorsi, punteggi minimi e pubblicazioni graduatorie

0
297
Test-medicina-2015-ultime-notizie-su-ricorsi-punteggi-minimi-e-pubblicazioni-graduatorie

Test-medicina-2015-ultime-notizie-su-ricorsi-punteggi-minimi-e-pubblicazioni-graduatorieSubito dopo la fine dei test di medicina sono arrivate via Facebook le notizie di presunte irregolarità.

Il test di medicina dell’anno scorso fu caratterizzato da numerose irregolarità che determinarono tantissimi ricorsi che hanno consentito il ripescaggio di molti studenti che erano risultati non ammessi al momento della pubblicazione della graduatoria nazionale.

Quest’anno, in attesa della pubblicazione della graduatoria nazionale, sui vari forum e gruppi Facebook si discute su quale sarà il punteggio minimo per entrare e soprattutto si denunciano le irregolarità riscontrate nelle varie sedi e sulla possibilità di presentare ricorso.

In particolare sono circolate notizie su gravi irregolarità avvenute a Milano dove uno studente è stato scoperto mentre utilizzava il suo smartphone per cercare di trovare le risposte esatte alle varie domande dei test.

Lo studente è stato scoperto da altri partecipanti ai test e la commissione ha provveduto ad allontanarlo.

Il grave episodio ha denotato come i controlli all’entrata delle aule non siano stati svolti accuratamente.

Alcuni studenti in altre sedi lamentano che i test hanno avuto inizio con molti minuti di ritardo rispetto alle ore 11,00 quando era previsto l’inizio in contemporanea delle prove in tutta Italia.

Gli studenti lamentano in particolare che non hanno avuto i 100 minuti di tempo previsti per le risposte dei test.

Un altro gravo episodio è accaduto a Catanzaro dove ad uno studente è stato permesso di allontanarsi dall’aula.

Intanto gli oltre 60 mila studenti che hanno partecipato ai test sono in attesa della pubblicazione delle graduatorie nazionali che avverrà il prossimo 7 ottobre.

Loading...