Loading...

Super Mario Bros è un rifugiato siriano, il video spopola sul web

0
176
Super-Mario-Bros-è-un-rifugiato-siriano-il-video-spopola-sul-web

Super-Mario-Bros-è-un-rifugiato-siriano-il-video-spopola-sul-web

Super Mario è il personaggio dei videogames, in assoluto più amato.

E’ in uscita un nuovissimo videogioco che ha come protagonista Super Mario, che, questa volta, sarà ‘Mario il rifugiato’.

Questo videogioco è stato ideato da un ragazzo siriano che, appena l’ha messo in rete ha visto il suo nuovo videogioco diventare immediatamente virale.

“Mario il rifugiato” ricorda, per grandi linee, le avventure di Super Mario Bros, un gioco che ha spopolato tra gli anni 80 e gli anni 90.

Mario è davvero in assoluto il protagonista più amato dei videogiochi e lo si trova in circa 100 giochi sia da solo che con altri personaggi altrettanto famosi come Yoshi, Luigi, Peach e Donkey Kong.

Mario, in alcuni videogiochi, è anche tridimensionale  ” … ma persino con Mario 64 ci sono state molte opinioni di gente che aveva la nausea con il 3D, o che non riteneva troppo difficile”, ha detto Shigeru Miyamoto.

Shigeru Miyamoto ha anche dichiarato che Super Mario Bros sta alla Nintendo come Topolino sta alla Walt Disney.

Dunque, per la maggior parte degli appassionati di videogiochi la nintendo è identificata con Mario così come Topolino è identificato con la Walt Disney.

Mario ormai è diventato famosissimo e riconoscibilissimo grazie ai suoi tratti distintivi.

E’ piccoletto, con i baffi e con un inconfondibile abbigliamento, una tuta blu e una maglietta rossa, con un cappello con una grande M.

Le missioni di Mario sono tese, per la maggior parte, a salvare Peach, la sua fidanzata.

L’11 settembre è uscito un nuovo videogioco per la Wii U, Super Mario Maker.

Super Mario Maker è un’evoluzione della serie Super Mario Bros.

Loading...