Loading...

Usa, aereo prende fuoco in pista paura tra i passeggeri, 14 feriti

0
215
Usa-aereo-prende-fuoco-in-pista-paura-tra-i-passeggeri-14-feriti

Usa-aereo-prende-fuoco-in-pista-paura-tra-i-passeggeri-14-feriti

Tragedia sfiorata in Florida all’aeroporto Fort Lauderdale vicinissimo alla grande città di Miami.

Da un velivolo, un Boeing 767, di proprietà della società americana Dynamic Airways all’improvviso sono uscite delle fiamme.

L’aereo era pronto al decollo e aveva come destinazione il Venezuela quando il motore del velivolo ha preso fuoco.

Le notizie che arrivano dagli Stati Uniti d’America sono molto contrastanti alcune delle quali sostengono che le persone ferite sono 7 altre raccontano che negli ospedali sono 14 le persone ricoverate.

Sembra che l’aereo all’improvviso si sia incendiato.

Il pilota del velivolo era pronto al decollo, non si è accorto di niente e pare che sia stato avvertito che il suo aereo stava prendendo fuoco da un suo collega che era alla guida di un altro aereo.

A prendere fuoco è stato il motore dell’ala sinistra dell’aereo della Dynamic Airways che secondo alcune informazioni è un velivolo che ha più di 29 anni.

A bordo dell’aereo c’erano 201 passeggeri che sono riusciti a mettersi tutti in salvo.

Le fiamme erano molto alte e si sono sviluppate alle 12,45 locali, in Italia erano le 17,45.

Sembra che i due piloti dell’aereo di linea che doveva decollare e che aveva come destinazione il Venezuela prima di salire a bordo abbiano controllato il velivolo che presentava un’unica anomalia, consumava troppo carburante.

I dirigenti dell’aeroporto dove è accaduto l’incidente hanno deciso di chiuderlo momentaneamente e di sospendere il traffico.

Sul posto sono giunti diversi mezzi dei pompieri che hanno domato il fuoco dopo diverso tempo.

Loading...