Loading...

Carmen Consoli rivela ho avuto un figlio da un uomo sconosciuto

0
609
Carmen-Consoli-rivela-ho-avuto-un-figlio-da-un-uomo-sconosciuto

Carmen-Consoli-rivela-ho-avuto-un-figlio-da-un-uomo-sconosciuto

Carmen Consoli ha voluto rivelare un segreto importantissimo durante una lunga intervista rilasciata al settimanale Grazia.

La cantante siciliana, nata a Catania il 4 settembre del 1974, ha confessato che il figlio Carlo che ha due anni è nato per la donazione di uno sperma da parte di un uomo sconosciuto.

Carmen Consoli,dopo gli attentati terroristi avvenuti lo scorso 13 novembre a Parigi, ha deciso di annullare il suo tour che avrebbe visto la cantante catanese esibirsi in diverse città europee.

L’intervista a Grazia inizia con il racconto di Carmen Consoli di come è avvenuta la fecondazione assistita.

La cantante ha rivelato che ad accompagnarla in ospedale il giorno della fecondazione è stata la madre e di aver preferito per il suo piccolo un “seme di una persona disponibile a essere contattata”.

Carmen Consoli ha anche detto che ad incoraggiarla ad avere un figlio da sola è stato suo padre che è morto nel 2009: “Non voglio che Carlo   passi la vita a cercare suo padre negli occhi di un uomo. È stato mio papà, scomparso nel 2009, a suggerirmi l’idea di avere un figlio da sola. Era anticonformista, libero, convinto della enorme superiorità delle donne”.

Carmen Consoli ha rivelato che la forza di rivolgersi ad un ospedale per la fecondazione assistita l’ha trovata anche vedendo la sua collega, Gianna Nannini.

La cantante siciliana ha raccontato che per la fecondazione assistita di essere stata in un ospedale non italiano e che per lei è “stata una esperienza molto forte ma molto bella”.

Carmen Consoli ha parlato della sua sofferta decisione di non dare un padre al suo piccolo Carlo: “Ci ho pensato a lungo, ho avuto un papà fantastico, ma poi ho capito che la cosa più importante era garantirgli un nucleo di amore. Il mio bambino cresce circondato da una famiglia. Ho scelto un donatore disponibile a essere contattato, se e quando Carlo vorrà conoscerlo”.

Ma la cantante ha anche detto che le piacerebbe conoscere il donatore di seme che le ha dato la possibilità di diventare madre di un bellissimo bambino: “Moltissimo, lo immagino come una specie di vichingo, grande e grosso, perché Carlo è così. Secondo me è buono e intelligente, certe cose le sento”.

Per quanto riguarda la sua vita privata la Consoli ha detto che non “è riuscita a costruire un rapporto solido con qualcuno ma sento che a 55 anni magari mi sposerò”.

Carmen Consoli ha confermato che il suo tour ripartirà proprio da Parigi il prossimo 25 novembre e che poi la cantante si esibirà in Olanda ad Amsterdam e a Bruxelles in Belgio.

La decisione di sospendere il proprio tour è stata sofferta ma motivata con il fatto che: “La musica, l’arte sono espressione di bellezza e fonte di grande felicità. Mi perdonerete, quindi, se in questo momento non riesco a trovare nel mio cuore la gioia che mi ha sempre spinta a suonare”.

Loading...