Loading...

WiFi troppo lento è per colpa degli addobbi degli Alberi di Natale

0
161
Natale-le-novità-regalo-sono-gli-smartwatch-e-i-visori-per-realtà-virtuale

Le-luci-degli-Alberi-di-Natale-possono-rallentare-la-rete-Wi-Fi

Secondo quanto studiato dai tecnici dell’Ofcom l’Albero di Natale e le sue luci potrebbero provocare dei rallentamenti alla rete Wireless di casa.

Secondo l’Ofcom solo in Gran Bretagna ci sono molte famiglie che hanno una connessione veloce ad internet, sarebbero più del 25%,  che a Natale per le onde elettromagnetiche delle luci dell’Albero di Natale potrebbe avere vistosi rallentamenti.

L’Ofcom consiglia i proprietari di connessioni internet che hanno addobbato l’albero di Natale di trovare nel proprio appartamento la giusta posizione al router.

Sarebbe meglio posizionare il router in un’altra stanza o almeno ad una distanza di oltre tre metri dall’albero di Natale.

Le luci coloratissime dell’Albero di Natale, quindi, provocano delle interferenze che rallentano il Wi-Fi all’interno di una abitazione.

A confermare questa teoria è stato uno degli organi più importanti delle telecomunicazioni dell’Europa, la Ofcom del Regno Unito.

Secondo quanto riferito dai tecnici dell’Ofcom, l’albero di Natale ha dei circuiti elettrici molto artigianali che determinano interferenze con la rete wireless.

I tecnici dell’Ofcom hanno precisato che l’albero di Natale addobbato ha molto metallo che forma una barriera per la rete wireless.

Già si era conoscenza che molti elettrodomestici presenti in casa facevano quasi da schermo alla rete Wi-fi.

Frigoriferi, lavastoviglie e perfino le casse dello stereo sono, secondo gli studi, delle vere barriere per il sistema Wi-Fi che determinano un forte rallentamento della connessione Wi-Fi.

Nella lista nera  degli oggetti che impediscono il regolare funzionamento del Wi-Fi da oggi bisogna quindi inserire anche l’albero di Natale per le sue luci ad intermittenza o fisse e per il suo alto contenuto di metallo.

L’Ofcom consiglia di tenere sotto controllo il regolare funzionamento del proprio sistema Wi-Fi scaricando un App che si chiama Wi-Fi Checker.

L’app consente di controllare se il proprio sistema Wi-Fi funziona regolarmente, segnala eventuali problemi e guida alla risoluzione.

Secondo sempre i tecnici dell’Ofcom, un’altra soluzione potrebbe essere quella di spostare il modem almeno a tre metri di distanza da i punti di interferenza rappresentati da un albero di Natale o da uno dei tanti elettrodomestici presenti in un appartamento.

Loading...