breaking-news, Italia

Nubifragio Roma oggi in tempo reale: ultimi aggiornamenti allagamenti, viabilità, metrò e piena Tevere

Nubifragio-Roma-oggi-in-tempo-reale-ultimi-aggiornamenti-allagamenti-viabilità-metrò-e-piena-Tevere

A Roma un violentissimo nubifragio si è abbattuto nelle prime ore della mattinata causando disagi enormi e danni incalcolabili.

Colpita soprattutto la zona nord della capitale dove nel quartiere Prima Porta è esondato un torrente che ha allagato molti edifici della zona e per la furia dell’acqua alcuni abitanti hanno dovuto rifugiarsi sui tetti.

Il centralino dei vigili del fuoco è stato intasato per tutta la mattina sono infatti pervenute più di quattromila chiamate al 118 e seicento al momento sono stati gli interventi prestati dai pompieri.

In Via Moricca si è temuto il peggio quando una frana ha investito la tendopoli di alcune famiglie nomade ma per fortuna il pronto intervento delle forze dell’ordine ha impedito che ci fossero delle vittime.

Il Tevere continua ad ingrossarsi ed inizia a far paura la situazione del fiume che attraversa Roma e del suo affluente l’Aniene è tenuta costantemente sotto controllo dagli uomini della protezione civile al momento le ultime notizie indicano una altezza del fiume di più di 11 metri.

Tutti gli accessi al fiume Tevere resteranno chiusi anche per la notte.

E’ deragliato un treno sulla linea Roma Viterbo ma non vi sono stati feriti, una donna è stata colta da un malore.

Sull’autostrada A1 la situazione è migliorata ed è stato riaperta al traffico l’uscita Roma Nord, riaperti anche gli svincoli di Fiano Romano e Settebagni.

Il Grande Raccordo Anulare i problemi creati dal fango stamane lungo il tratto stradale tra Casal del Marmo e via Cassia sono stati risolti .

La linea A del metro dopo un giorno terribile dove tre stazioni sono state chiuse a causa di allagamenti sembra avviarsi verso la normalizzazione sia a Lepanto che a Flaminio e Ottaviano l’utilizzo della fermato è rientrato nella normalità.

al momento a Roma continua a piovere e si teme per stanotte perchè si prevedono ancora abbondanti piogge.