breaking-news, Gossip & Spettacolo, Italia

Per la marmotta Phil l’inverno è finito, in arrivo la primavera

Per-la-marmotta-Phil-l-inverno-negli-Usa-sta-per-finireUn evento che attira tantissima gente è avvenuto negli Stati Uniti d’America. Il più celebre meteorologo del mondo ha previsto che l’inverno è finito e che presto avrà inizio la primavera.

Ma l’evento è seguitissimo in tutto il mondo perchè il meteorologo non è una persona ma bensì un animale, una bellissima marmotta che ogni anno compie dei gesti che permettono di stabilire se la primavera è in arrivo o meno.

Sono tantissime le persone che anche questa volta sono arrivate in un piccolo paesino della Pennsylvania per vedere la piccola marmotta Phil.

Come ogni anno Phil, il più celebre meteorologo della Terra, alla presenza di tantissime persone ha svelato se l’inverno sta per finire o pure no. L’attesissimo evento è avvenuto ieri 2 febbraio a Punxsutawney una piccola cittadina di soli 6 mila abitanti dello stato della Pennsylvania diventata famosa proprio per la presenza nei dintorni del paese di Phil.

Il famoso meteorologo Phil però non è un uomo ma una marmotta che non ha mai sbagliato le previsioni sull’arrivo prossimo della primavera. Come ogni anno anche quest’anno il rito si è ripetuto. Migliaia di americani si sono recati nei pressi della tana della marmotta ed hanno aspettato l’evento.

La marmotta Phil quest’anno non è uscita dalla sua tana; significa che l’inverno molto presto negli Stati Uniti d’America finirà ed inizierà una bellissima primavera. Se la marmotta Phil usciva dalla sua tana e per paura della sua stessa ombra si fosse nascosta nuovamente nel suo rifugio, l’inverno negli Stati Uniti doveva durare almeno per altre 6 settimane.

La marmotta Phil fino a questo momento non ha mai sbagliato le sue previsioni. L’evento è diventato famoso in tutto il mondo grazie al film “Ricominciamo da Capo” che fu proiettato nelle sale cinematografiche di tutto il mondo nel lontano 1993. La pellicola “Ricominciamo da Capo” parlava di un meteorologo, interpretato dal grande Bill Murray, che fu inviato da una famosa tv americana a seguire il curioso evento e restò affascinato dalla marmotta Phil.

In America il 2 febbraio è stato ribattezzato “Il giorno della marmotta” in onore alla piccola Phil che ogni anno è suo malgrado protagonista del seguitissimo evento.

“Il giorno della marmotta” si celebra lo stesso giorno della festa della Candelora che ha origini cattoliche. La festa della Candelora si celebra il 2 febbraio ed avviene quando le giornate si allungano e l’inverno sta per lasciare il posto alla primavera.

In particolare quest’anno l’inverno è stato parecchio anomalo con pochissime giornate di pioggia e tantissimo sole. Solo qualche giorno fa in Puglia nel Salento alcune persone, approfittando delle temperature primaverili, si sono fatte il bagno nelle limpide acque dello mar Jonio.