Bari & Dintorni

Bari, Camplone dopo la sconfitta contro il Lanciano avrebbe rassegnato le dimissioni

Bari-Camplone-dopo-la-sconfitta-contro-il-Lanciano-avrebbe-rassegnato-le-dimissioni

Un nuovo stop, l’ennesimo da parte dei biancorossi. A Lanciano il Bari ha perso contro i padroni di casa e per la prima volta dall’inizio di campionato è fuori dalla zona play off. Il Bari si è presentato allo stadio “Guido Biondi” senza il suo bomber Maniero infortunatosi durante gli allenamenti settimanali.

Sulla panchina del Bari ritornava Andrea Camplone, l’allenatore dei biancorossi è stato ricoverato per circa una settimana per problemi al cuore ed aveva saltato il match interno contro il Latina. Il primo tempo della gara tra Bari e Lanciano è stato molto equilibrato con il Bari che ha sprecato almeno due occasioni per passare in vantaggio colpendo anche una traversa con Valiani .

All’inizio della ripresa si verifica la svolta della gara: l’attaccante del Lanciano Ferrari realizza una rete capolavoro e il Bari si trova a dover compiere l’impresa cercando di rimontare l’inatteso svantaggio. Il Bari cerca in tutti i modi il pareggio assediando il Lanciano ma la squadra abruzzese riesce a resistere e a portare a casa tre punti importantissimi per la lotta per la salvezza.

Il Lanciano domenica prossima sarà impegnato in casa contro il Como, mentre il Bari dovrà vedersela contro la Ternana. Alla fine della gara si è diffusa la notizia, tutta da verificare, che l’allenatore del Bari Andrea Camplone avrebbe consegnato le dimissioni nelle mani del presidente del Bari,  Paparesta.