breaking-news, Gossip & Spettacolo, Italia

Gianfranco Vissani dichiarazioni choc in diretta tv su prostituzione minorile

Vissani-frasi-choc-sulla-prostituzione-minorile-uomini-provocati-dalle-ragazzine

Gianfranco Vissani, uno degli chef più noti d’Italia, si è lasciato andare ad affermazioni sulla prostituzione minorile che hanno suscitato tantissime polemiche.  Il noto chef sul caso delle baby squillo che avvenne a Roma un pò di tempo fa ha dichiarato in diretta tv alla trasmissione Tagadà che sono le minorenni “che fanno le stupide”.

Una affermazione forte che ha destato non poco imbarazzo in tutto lo studio de La7 dove stava andando in onda il noto programma.

Gianfranco Vissani, molto probabilmente, con le sue dichiarazioni alla trasmissione Tagadà sulla La7 non voleva creare clamore e tantissime polemiche. Il famoso chef che ha partecipato anche a parecchie trasmissioni di successo, ha rilasciato nel corso del programma alcune dichiarazioni sulla prostituzione minorile molto pesanti.

La stessa conduttrice del programma, Tiziana Panella, ha cercato in tutti i modi di correggere il tiro alle dichiarazioni del famoso chef senza però riuscirci. Via social, subito dopo la trasmissione, si è scatenato un animato dibattito sulle frasi pronunciate da Vissani.

Il pensiero di Vissani sulle minorenni di oggi ha scatenato un mare di polemiche. Uno degli chef più rinomati d’Italia è stato ospite dell’ultima puntata del seguitissimo programma Tagadà che va in onda sulla La7 . Tagadà è un programma condotto dalla brava Tiziana Panella che va in onda il pomeriggio, Nell’ultima puntata, tra gli ospiti, c’era anche Gianfranco Vissani che ha espresso il suo pensiero sulla questione delle baby squillo a Roma, una notizia che ebbe qualche tempo fa un grandissimo risalto mediatico.

Lo chef Gianfranco Vissani ha testualmente detto che, l’aumento della prostituzione minorile, non è colpa solo degli uomini ma anche delle adolescenti che hanno “atteggiamenti accattivanti, incoraggerebbero i rapporti sessuali”. Lo chef ha spiegato il suo concetto affermando che: “In Italia ci sono tante minorenni che fanno le stupide, stupide veramente. Lo fanno con gli uomini, lo so. E ti dirò di più: dipende dalla famiglia. Il ceppo parte da lì, parlo di persone italiane”.

Subito dopo la frase pronunciata da Vissani è intervenuta la conduttrice del programma, Tiziana Panella, che ha cercato di rendere meno dure le parole del rinomato che affermando che: “Mi pare che dica Vissani che essendo gli uomini esseri deboli, succede che vengano adescati dalle ragazze italiane giovani e furbette. Il che significa che siete degli imbecilli”.

La storia delle baby squillo destò, qualche tempo fa, moltissimo scalpore anche perché, nello scandalo rimasero coinvolti molti i politici e uomini importati che frequentavano le baby squillo. In un primo momento alcune persone che furono tirate in ballo nella vicenda delle baby squillo cercarono di difendersi affermando che non avevano mai frequentato delle minorenni, poi ci sono stati i processi e molti di questi uomini importanti hanno patteggiato la pena.

Le parole di Vissani hanno determinato tantissime polemiche. Lo chef durante la trasmissione Tagadà si è coì pronunciato sulla prostituzione delle ragazze immigrate, le quali arrivano nel nostro paese con altre aspettative per poi ritrovarsi a prostituirsi per sopravvivere. Gianfranco Vissani, sulla questione delle immigranti adolescenti costrette alla prostituzione, ha dichiarato: “Ma quelle sono una cosa normale”.