breaking-news, Italia

Napoli choc coppia si abbraccia e si butta sotto un treno morta la donna

Napoli-choc-coppia-si-abbraccia-e-si-butta-sotto-un-treno-morta-la-donna

Un gesto che non ha ancora un perché quello compiuto da una coppia di extra comunitari. I due ieri hanno deciso di farla finita nel modo più orrendo possibile. Si sono abbracciati per l’ultima volta e si sono buttati contro un treno che stava sopraggiungendo.

Il tragico evento è avvenuto a Napoli nel tratto ferroviario tra la stazione Centrale e Gianturco. Una decisione assurda quella presa dalla coppia di extracomunitari nordafricani che non ha ancora una spiegazione. La donna è purtroppo deceduta sul colpo, l’uomo è stato soccorso subito ed è stato trasportato con estrema urgenza all’ospedale Loreto del Mare.

Le prossime 48 ore saranno decisive per la salute dell’uomo che è ora in prognosi riservata. All’uomo i medici dell’ospedale di Loreto hanno provveduto all’amputazione degli arti inferiori.

La polizia ferroviaria non è riuscita ancora a risalire all’identità dei due innamorati che hanno voluto morire abbracciati.

La polizia spera che l’uomo possa quanto prima riprendersi e raccontare i motivi del terribile gesto.

La linea ferroviaria napoletana, in seguito al gravissimo incidente, ha subito notevoli rallentamenti per tutta la giornata di ieri. La polizia ferroviaria ha compiuto i rilievi di rito per comprendere come sia avvenuto il tentativo si suicido.

Il capotreno ha cercato in tutti i modi di fermare il mezzo frenando bruscamente ma non è riuscito ad evitare il terribile impatto che è costato la vita ad una donna e un uomo è in gravissime condizioni di salute.

Si attendono nelle prossime ore nuove notizie sullo stato di salute dell’uomo e sui motivi che hanno spinto la coppia a compiere l’estremo gesto.