breaking-news, Italia, Sport & Tecnologia

Allarme per truffa su iPhone, un sms dal supporto di Apple invita a cambiare ID

Ecco una nuova truffa all'iPhone un sms falso dal supporto di Apple

Una nuova truffa è in giro nel Regno Unito e si teme che nei prossimi giorni possa anche arrivare in Italia. Un sms inviato da un falso supporto di Apple chiede ai proprietari di iPhone di  collegarsi ad un sito perchè le proprie password e admin sono obsolete.

Una volta collegati al sito si è spacciati perchè bisogna indicare la propria password e admin con le quali si entra nel proprio account Apple e gli hacker hanno la possibilità di gestire tutti i dati sensibili compresi quelli della carta di credito.

Il mondo di internet sta diventando sempre più insicuro. Sono molti i finti messaggi che arrivano a ignari utenti che hanno lo scopo di conoscere la loro admin e password per poi riuscire ad entrare in possesso del numero di carta di credito.

L’ultima scoperta effettuata nel Regno Unito sta colpendo i proprietari di iPhone che stanno ricevendo un sms da un sedicente supporto di Apple che chiede quali siano i propri dati sensibili quali password e admin. Sono in molti, da quanto detto dai giornali inglesi, gli utenti che ci sono cascati ed hanno visto la propria carta di credito prosciugata.

Sembra che la nuova truffa di un sms inviato da un falso supporto di Apple stia colpendo in queste ultime ore diversi utenti inglesi e che molto presto possa colpire anche i proprietari di iPhone in Italia.

Il falso supporto di Apple invia un sms nel qual chiede all’utente di cambiare la sua password e il suo admin perchè in procinto di scadere. L’utente è invitato a cliccare un link con il quale entra in un sito dove viene chiesta di inserire l’attuale password e admin dell’account Apple.

Una nuova truffa sta provocando tantissime “vittime”. Parecchi proprietari di uno smartphone Apple hanno ricevuto in questi ultimi giorni un messaggio che sembra provenire dal supporto della casa di Cupertino che dice di inviare il proprio nome utente e la password dell’account Apple ID.

La stessa dirigenza di Apple ha reso noto che il messaggio inviato a tantissimi dispositivi è una truffa. I tecnici di Apple invitano chiunque abbia ricevuto il messaggio a non rispondere e non cliccare il link perché è una truffa.

La truffa che sta colpendo tantissimi proprietari di iPhone è stata rilevata da uno dei giornali più seguiti, The Indipedent.

Il messaggio truffa chiede di cliccare su un link che collega ad un sito web nel quale bisogna inserire la propria password e username; inseriti i propri dati sensibili gli hacker possono entrare nell’account e avere accesso a numeri di carte di credito e altri dati sensibili.

Il messaggio del falso supporto di Apple chiede di inserire la propria password e username perché sono in scadenza.

I tecnici di Apple specificano che la username e le password dell’account sono valide per sempre e che non hanno scadenze.

La dirigenza del colosso di Apple ha anche detto che è molto facile cadere nel tranello perché il messaggio che arriva sugli smartphone sembra effettivamente inviato da i supporto di Apple.

I tecnici di Apple avvisano che una volta che gli hacker sono entrati in possesso dell’username e password possono agire come i proprietari del cellulare e fare acquisti con le carte di credito collegate.

Il messaggio che è inviato è molto simile al seguente:”[Nome] il vostro Apple ID è in scadenza oggi. Per evitare la chiusura confermare i dati a [indirizzo] – Supporto Apple “.

Sulla truffa che sta provocando non pochi problemi ai proprietari di iPhone, Apple non ha ancora rilasciato un comunicato ufficiale ma ha inserito il seguente post sul proprio sito:  “Come regola generale, mai inviare informazioni della carta di credito, le password degli account, o altre informazioni personali in una e-mail a meno che non si verifica che il destinatario è chi dice di essere”, dice l’azienda una pagina ufficiale di supporto.

In questo periodo non sono solo gli utenti di Apple sotto il mirino di malviventi ma tutti i possessori di un indirizzo mail possono ricevere un messaggio che poi si rivela una truffa. In particolare in quest’ultimo periodo sono tantissimi i messi che arrivano da falsi supporti di PayPal, Google eBay che hanno come unico scopo riuscire ad entrare in possesso dei dati del vostro account.

Si consiglia, quando si riceve una mail di richiesta di cambio password di non cliccare sul link che è inserito nel messaggio ma andare direttamente sul sito dove è richiesto il cambio di password e admin ed effettuare l’eventuale aggiornamento.

Sono milioni le mail inviate ogni giorno che hanno lo scopo di entrare in possesso dei dati sensibili del nostro computer o del nostro smartphone, per questo bisogna prestare molta attenzione ed essere cauti.