breaking-news, Italia, Salute & Benessere

La strana malattia dei bambini del sole, vivono il giorno in catalessi la notte

Pakistan-la-strana-malattia-dei-bambini-del-sole-vivono-il-giorno-in-catalessi-la-notteUna storia incredibile quella che ci apprestiamo a raccontare. Shoaib Ahmed e Abdul Rasheed sono due fratelli che vivono in una delle zone più pericolose della Terra, in Pakistan.

I due fratellini abitano in un villaggio in una delle più grandi regioni del Pakistan e sembra che conducano una vita normale. Durante il giorno scherzano e giocano con i propri coetanei ma la notte succede qualcosa che i medici non riescono a spiegare: i due cadono in coma profondo.

Il noto tabloid The Guardian ha condotto un’inchiesta su Shoaib Ahmed e Abdul Rasheed che sono stati soprannominati i bambini del sole.

I due fratellini compiono tutte le azioni che normalmente fanno i loro coetanei ma quando arriva la sera all’improvviso è come se cessassero di vivere, il sonno si impossessa di loro e cadono in un coma profondo dal quale non posso essere risvegliati.

Il coma profondo, come per miracolo, alle prime luci dell’alba termina.

I due bambini sono per il momento controllati dai medici dell’Istituto di Scienze Mediche del Pakistan. I medici pakistani però non sanno dare delle risposte alla misteriosa patologia che colpisce i due ragazzi.

I medici pakistani hanno chiesto aiuto a loro colleghi del mondo occidentale ed hanno inviato in alcuni importanti centri universitari americani il Dna dei due ragazzini.

I due ragazzi vivono con i loro genitori e con altri due fratelli che non hanno la stessa misteriosa patologia ma che conducono una vita normalissima.

I fratelli del Sole vivono in un villaggio molto povero e, da quanto raccontato dai loro genitori, due fratelli per la stessa patologia sono deceduti.

I medici hanno deciso di analizzare anche le acque e il terreno del villaggio per comprendere se vi sia la presenza di qualche misterioso virus.

Il papà ha affermato che  “i miei figli ottengono energia dal sole”.