Furbetti del cartellino a Foggia, fermati 20 dipendenti comunali, timbravano a turno

0
524
Furbetti del cartellino a Foggia, fermati 20 dipendenti comunali, timbravano a turno

Furbetti del cartellino a Foggia, fermati 20 dipendenti comunali, timbravano a turnoScoperta a Foggia una maxi truffa da parte di 20 dipendenti comunali. Secondo quanto riferito dalle forze dell’ordine al comune di Foggia un dipendente arrivava a timbrare anche 10 badge al giorno per fare in modo che alcuni suoi colleghi potessero risultare presenti invece erano assenti.

Le indagini dei carabinieri di Foggia hanno avuto inizio nel 2015 e sono terminate oggi con il fermo di 20 dipendenti comunali, tra cui anche un dirigente.

Il gip di Foggia ha sottoposto 13 dipendenti agli arresti domiciliari e 7 sono stati sospesi dall’esercizio di pubblici uffici.

Tutti e 20 dipendenti dovranno difendersi dal reato di truffa ai danni dello Stato. Nella tarda mattinata di oggi presso il comando dei carabinieri di Foggia si svolgerà una conferenza stampa nella quale sarà illustrata tutta l’operazione.

Le forze dell’ordine di Foggia non hanno reso i nomi delle persone indagate. Si presume che per scoprire la truffa perpetrata nei confronti dello Stato da parte dei 20 dipendenti siano state installate delle telecamere nascoste.

 

Loading...
Загрузка...