breaking-news, Italia, Salute & Benessere

Saluti, ricecatori inglesi hanno scoperto che l’obesità può essere contagiosa

Scoperta sensazionale, l'obesità può essere contagiosaUn’incredibile scoperta è stata fatta da alcuni ricercatori britannici del Wellcome Trust Sanger Institute. Secondo quanto scoperto dai ricercatori della prestigiosa università inglese l’obesità potrebbe essere contagiosa.

Gli studiosi hanno potuto constatare che il contagio dell’obesità può avvenire tramite lo scambio di alcuni batteri della flora intestinale. I ricercatori hanno riscontrato che un terzo delle spore della flora batterica intestinale può vivere anche all’esterno del corpo umano.

L’importante studio sulle contagiosità dell’obesità è stato pubblicato sulla rinomata rivista Nature e non vuol essere, a detta dei ricercatori, un alibi per tutti coloro che sono obesi.

Gli studiosi sono riusciti a catalogare 140 batteri diversi ed hanno potuto constatare che un terzo di questi riescono a produrre delle spore che sono capaci di sopravvivere anche al di fuori del corpo umano. Secondo i ricercatori questo particolare peculiarità delle spore dei batteri della flora intestinale può determinare la possibilità di contagiare l’obesità.

Il contagio potrebbe avvenire soprattutto nell’ambiente familiare dove vi è tra le persone un contatto molto più prolungato.

Telegraph Trevor Lawley, uno dei ricercatori che ha condotto lo studio ha affermato che: “Ci sono sicuramente malattie causate da uno squilibrio nel microbioma . Ad esempio le infiammazioni intestinali, o anche l’obesità, è una possibilità. Le persone che vivono nella stessa casa hanno un microbioma simile e la predisposizione genetica conta per il 7-13% in queste malattie. Ci sono sicuramente persone che sono più suscettibili alle malattie, e questo può derivare da una combinazione di fattori”.

I ricercatori hanno sottolineato però che il contagio dell’obesità potenzialmente potrebbe potenzialmente avvenire da una persona ad un’altra ma non è detto che nella pratica avvenga.

Il numero degli obesi del mondo è in forte aumento. L’Organizzazione Mondiale della Sanità, solo qualche mese fa, aveva lanciato un allarme sull’obesità infantile che soprattutto nei paesi industrializzati è in fortissimo aumento.

Secondo i ricercatori l’obesità infantile è causata da una dieta alimentare inadeguata e dalla mancata pratica di nessun tipo di sport.