Bari & Dintorni

Progetto “Rotta verso Bari” al via corsi gratuiti per bambini da 7 a 13 anni di canoa, canottaggio, surf e vela

Progetto “Rotta verso Bari” al via corsi gratuiti per bambini da 7 a 13 anni di canoa, canottaggio, surf e vela

Il progetto “Rotta verso Bari” ha un unico grande scopo quello di avvicinare i bambini di una fascia di età compresa tra i 7 ei 13 anni al mare.

Il progetto è nato grazie alla collaborazione della federazione di Vela, Canoa e Canottaggio e dall’assessorato dello sport del Comune di Bari.

La lodevole iniziativa  riuscirà a coinvolgere più di 600 bambini che avranno la possibilità di cimentarsi con sport quali vela, surf, canoa e canottaggio.

Il comune, per questo progetto, ha stanziato 40 mila euro e si prevedono altri stanziamenti anche per i prossimi anni.

Pietro Petruzzelli, assessore allo sport del Comune di Bari, ha così commentato l’iniziativa: “Abbiamo sempre parlato dell’importanza di rilanciare il rapporto con il mare in una città, come la nostra, che per decenni gli ha voltato le spalle.  Questo progetto declina il nostro obiettivo attraverso lo sport, per far sì che i più giovani scoprano la bellezza delle discipline nautiche che il mare te lo fanno vivere e respirare, attraversandolo. Rotta verso Bari nasce dal lavoro condiviso in questi mesi con le tre federazioni sportive e i sei circoli nautici cittadini e coinvolge anche le associazioni Big Air e Cat surf che svolgono le loro attività sulla spiaggia di Torre Quetta e al camping San Giorgio. Grazie a questo progetto consentiremo a più di 600 bambine e bambini e ragazze e ragazzi baresi di partecipare a corsi gratuiti di vela, canottaggio, canoa, ma anche surf e paddle surf”.