breaking-news, Italia

Bari folle inseguimento della polizia a pregiudicato che aveva rapinato e minacciato di morte la sua ex compagna

Bari folle inseguimento della polizia a pregiudicato che aveva rapinato e minacciato di morte la sua ex compagna

Un uomo di 57 anni è evaso dagli arresti domiciliari per recarsi all’abitazione dell’ex compagna. L’uomo ha minacciato di morte l’ex convivente con un martello e si fatto consegnare le chiavi della sua auto.

La donna, subito dopo aver consegnato le chiavi della sua auto all’ex convivente, ha chiamato la polizia riferendo ciò che era accaduto.

La donna, inoltre, ha raccontato alle forze dell’ordine, che l’uomo le aveva dato appuntamento a Palese per estorcerle 300 euro da consegnare in cambio dell’auto.

La polizia ha prima pedinato l’uomo, poi lo ha fermato mentre era alla guida dell’auto che aveva rubato..

Le forze del’ordine hanno intimato all’uomo di scendere dall’auto ma il malvivente ha speronato una dei due veicoli della polizia e poi ha tentato la fuga cercando di investire i poliziotti.

E’ iniziato tra le vie di Palese un folle inseguimento che ha determinato panico tra gli abitanti della frazione di Bari.

L’uomo è riuscito a dileguarsi. Subito dopo ha contattato nuovamente la sua ex convivente per fissare un nuovo appuntamento.

All’appuntamento si sono presentati anche i poliziotti nascosti dietro una fitta vegetazione. L’uomo ha iniziato a minacciare l’ex compagna con un cacciavite a quel punto i poliziotti sono intervenuti che dopo una violenta colluttazione, sono riusciti a disarmare il malvivente e arrestarlo.