breaking-news, Italia

Bomba d’acqua a Molfetta, è stata una catastrofe alcuni capannoni distrutti, da domani 40 famiglie senza lavoro

Bomba d’acqua a Molfetta,  è stata una catastrofe alcuni capannoni distrutti, da domani 40 famiglie senza lavoro

A Molfetta, dopo la bomba d’acqua che ha paralizzato la città, oggi è il giorno della conta dei danni. Alcune aziende della zona industriale di Molfetta sono state messe in ginocchio dall’enorme quantità di acqua che è caduta in pochissimi minuti.

La moglie di uno dei titolari di Idromeccanica, Rosa Mattia, ha voluto rende noto il dolore e la distruzione che ha provocato la bomba d’acqua alla zona industriale di Molfetta.

Rosa Mattia ha dichiarato:“È una catastrofe perché da domani 40 famiglie saranno senza lavoro. In mezz’ora è sparito tutto, non abbiamo più niente. Un’azienda di 40 anni praticamente non esiste più”.

Tutto è successo in pochi minuti, un muro di cinta ha ceduto e il capannone delle Idromeccanica è stato invaso dall’acqua che ha distrutto macchinari e strumenti di lavoro.