breaking-news, Italia

Diretta live Inter – Torino streaming gratis: partita oggi 9 marzo serie A

Diretta-live-Inter – Torino-streaming-gratis-partita-oggi-9-marzo-serie-A

Oggi, allo stadio Meazza di Milano per la ventisettesima giornata di campionato si scontreranno l’Inter di Walter Mazzarri e il Torino allenato da mister “libidine” Giampiero Ventura.

La squadra nerazzurra, dopo un anno di purgatorio,  sembra aver ripreso la marcia verso la riconquista dell’Europa con la conquista del quinto posto in classifica che consente di partecipare alle qualificazioni della prossima edizione di Europa League.

La squadra del Torino è stata le autentica rivelazioni di questo campionato dimostrando un bellissimo gioco e mettendo in difficoltà qualsiasi squadra contro la quale ha giocato.

L’Inter pian piano dopo un inizio di 2014 disastroso in queste ultime partite ha recuperato punti e posizioni insediandosi momentaneamente alla quinta posizione in classifica che significherebbe se mantenuta fino alla fine la partecipazione alle qualificazioni della Europa League.

Ma la squadra nerazzurra dovrà stare molto attenta alle altre pretendenti con intesta il Parma che è ad una sola lunghezza in classifica dai nerazzurri ma con una partita in meno.

La scorsa giornata di campionato l’Inter è stata artefice di una ottima prestazione contro la forte Roma tanto da imporre il pareggio allo stadio “Olimpico” mostrando in certi frangenti della partita di meritare addirittura il vantaggio.

Il Toro nell’ultima giornata è stato sconfitto in casa dalla Samp di Sinisa Mihajlovic non giocando  il solito calcio sin qui mostrato.

La gara di oggi potrà essere vista in diretta tv sulle piattaforme digitali di Sky Calcio e Premium Calcio.

L’aggiornamento in tempo reale del risultato della gara potrà essere consultato sul sito www.livescore.it dove è possibile anche vedere l’azione dell’eventuale rete.

La radiocronaca della gara potrà essere ascoltata sulle frequenze Rai e di diretta sportiva.

In streaming il match potrà essere guardato scaricando le applicazioni gratis solo per abbonati di Sky Go e Premium Play per dispositivi mobili quali smartphone come iPhone,Galaxy e altri modelli e Tablet iPad e iPod con sistema operativo Android o per pc mobili che girano con Windows e Mac.

Sempre in streaming gratis è possibile visionare la gara sui siti web di Rojadirecta e Livetv anche con commento in italiano ma di questi siti non si è a conoscenza se hanno acquistato legalmente o meno i diritti alla trasmissione del match.

Walter Mazzarri dovrà rivoluzionare la difesa a seguito della squalifica contemporanea di Walter Samuel e Juan Jesus.

L’allenatore nerazzurro farà giocare dal primo minuto Andrea Ranocchia e Hugo Campagnaro che da lungo tempo non sono più titolari.

A centrocampo il “profeta” Hernanes giocherà dal primo minuto e sarà affiancato dall’argentino Esteban Cambiasso e dal colombiano fresco di rinnovo di contratto Fredy Guarin.

In attacco largo alla coppia argentina formata da Rodrigo Palacio e Mauro Icardi che per il momento ha preso il posto di Diego Milito non ancora al top dopo il lungo infortunio patito.

Giampiero Ventura non  potrà contare sui difensori Glik e Bovo squalificati.

A loro posto giocheranno Darmian e Moretti.

In attacco spazio alla fantastica coppia formata da Alessio Cerci e Ciro Immobile freschi di impiego in nazionale che  sempre più si stanno dimostrando dei veri top player e stanno diventando oggetto del desiderio di numerosi club sia italiani che europei.

Ancora indisponibili i due esterni Masiello e Pasquale.

Di seguito le probabili formazioni di Inter e Torino che scenderanno in campo oggi al Meazza alle ore 15,00:

Inter (3-5-2): Handanovic; Rolando, Ranocchia, Campagnaro; Jonathan, Guarin, Cambiasso, Hernanes, Nagatomo; Icardi, Palacio. A disp.: Carrizo, Castellazzi, D’Ambrosio, Zanetti, Kovacic, Mudingayi, Kuzmanovic, Taider, Alvarez, Milito, Botta. All.: Mazzarri

Torino (3-5-2): Padelli; Darmian, Rodriguez, Moretti; Basha, Vives, El Kaddouri, Kurtic, Farnerud; Cerci, Immobile. A disp.: Gomis, Berni, Gazzi, Vesovic, Barreto, Meggiorini, Saracco, Aramu. All.: Ventura .