breaking-news, Gossip & Spettacolo, Italia

XFactor, il nuovo giudice Manuel Agnelli risponde così alle tantissime polemiche per la sua partecipazione

01-00223720000118h-1000x600

XFactor avrà nella sua prossima edizione un nuovo giudice che si affiancherà a Fedez e Alvaro Soler.

Il nuovo giudice sarà il leader indiscusso della band Afterhours, Manuel Agnelli. La partecipazione del celebre cantante però ha destato non poche perplessità e polemiche.

Manuel Agnelli ha voluto replicare duramente alle tante polemiche di questi giorni con un lungo post sui social.

Il leader degli Afterhours ha scritto che: “Il fatto che mi debba giustificare per XFactor è grottesco. Mettiamola così: prima di tradirlo, io sono stato tradito dal mio mondo e dall’ideale alternative”.

Manuel Agnelli ha precisato anche che: “La scelta di partecipare a X Factor  è un segnale forte di rottura che voglio dare al mondo dell’indie. Io l’avevo scelto perché per me voleva dire libertà: non solo di fare la musica che volevo ma di essere me stesso, con tutti i miei difetti. Quell’ambiente è cambiato radicalmente, è diventato conformista, di più: fascista”.

 Agnelli ha parlato del suo criticato compenso: “I soldi sono tanti, me li merito, me li tengo e ci faccio quel cazzo che voglio. Ma voglio dire a chi mi critica che i soldi di X Factor io me li faccio con un tour. È da anni che non ho più bisogno di pagarmi il mutuo. Certo, per quattro lire non l’avrei fatto. Penso che la visibilità che mi arriverà con X Factor mi permetterà di chiudere dei progetti, di parlare con alcune persone. Sono tre anni che partecipo a una rete di addetti ai lavori, musicisti e politici per ridefinire la normativa intorno alla musica. Ci sono tante questioni importanti: per esempio, io come tanti pago l’Enpals anche se non percepirò mai una pensione, per via di alcune regole assurde”.