breaking-news, Gossip & Spettacolo, Italia

Durante la prima puntata di Selfie violenta lite tra Katia Ricciarelli e Tina, la Ricciarelli abbandona lo studio

tina-e-gemma-selfie

 

Lunedì 21 novembre è andata in onda la prima puntata di “Selfie, le cose cambiano” nuova trasmissione condotta da Simona Ventura che segna il ritorno in tv della Ventura dopo la partecipazione come concorrente a  “L’isola dei famosi”.

In studio come ospiti che devono prendersi in carico dei problemi dei concorrenti e aiutarli nei loro percorsi ci sono, tra gli altri, Katia Ricciarelli e Tina Cipollari.

Durante la prima puntata Karta Ricciarelli ha già tirato fuori il suo bel caratterino , infatti ha attaccato Alessandra Celentano, poi Paola Caruso e anche Tina e Gemma rivolgendosi loro così: «Ma ci siete o ci fate?».

Li per li Tina non ha risposto nulla ma poco dopo quando la Ricciarelli si è rifiutata di aiutare un ragazzo che aveva un oggettivo problema estetico alle orecchie, Tina le ha detto: «Scusami, Katia, ma prima hai accettato il tipo che voleva assomigliare a Massimo Ghini e l’hai mandato dallo psicologo e mo’ questo ragazzo che ha bisogno di aiuto per le orecchie a sventola non lo aiuti? E dai, è un difetto fisico!»

 

A quel punto Katia Ricciarelli ha detto: «Non devi gridare, non siamo sordi, Tina. Lei non può stare zitta?»

 

Simona Ventura ha risposto alla Ricciarelli dicendo: «Katia questa è la voce di Tina, lei è una vera regina e può parlare come vuole!».

 

La Ricciarelli ha controbattuto: «Allora se parla lei io non parlo, anzi, a questo punto vado proprio via!»

 

E Tina ha ripreso la parola: «Guarda Katia che tu non sei l’unica sovrana, lo sono anche altre persone che non fanno il tuo stesso mestiere! Usa l’intelligenza per favore, mi meraviglio di te!»