breaking-news, Gossip & Spettacolo, Italia

Lorella Cuccarini parla di Heather Parisi e dice, io l’ha protetta ma lei è troppo fragile

 

Lorella Cuccarini, dopo la trasmissione “La mia nemica amatissima” condotta in coppia con Heather Parisi e a tutte le polemiche che ne sono seguite, ha deciso di dire la sua e spiega così: “Heather è una donna molto fragile. Aver vissuto questa esperienza dopo tanto tempo che era fuori dalla televisione evidentemente l’ha caricata di responsabilità”

 

La trasmissione è andata benissimo e non si sono colti momenti di tensione ma pare che ciò che è arrivato al pubblico è ben diverso da ciò che ha provato la Parisi che , finito il programma, ha raccontato sui social di essersi sentita solo un’ospite.

In un primo momento Lorella Cuccarini non ha voluto commentare in alcun modo le esternazioni della collega ma poi, trascorsi un po’ di giorni ha rilasciato un’intervista al settimanale “Diva e donna” raccontando la sua versione dei fatti: “Non lo so. Heather è una donna molto fragile. Aver vissuto questa esperienza dopo tanto tempo che era fuori dalla televisione evidentemente l’ha caricata di responsabilità”  E poi ha aggiunto:“Sono sincera, non so darti una spiegazione, anche perché Heather è partita subito, la mattina dopo. Siamo scoppiate in un pianto liberatorio. Sai, anche l’adrenalina. Il peso di un mese e mezzo di lavoro duro. Heather mi ha detto delle cose belle. Mi ha ringraziato”.

 

La Cuccarini ha voluto anche raccontare di come si sono rapportate una all’altra e ha detto: “Direi che sono stata materna anche con Heather Parisi, anche se lei è più grande di me. Ho cercato di proteggerla, di esserle complice. Non so quanto questo sia passato, se penso a quello che è successo dopo”.

 

E poi la Cuccarini ha concluso dicendo che preferisce chiudere qua questa vicenda, infatti ha dichiarato: “Lei non ha neanche un suo numero di telefono. È difficile parlarci. Bisogna chiamare il marito. Ma non avrei saputo cosa dirle. Preferisco rimanere a quel nostro abbraccio finale”.