Ultim’ora sventato attentato, aereo con 400 passeggeri a bordo doveva esplodere in volo, la bomba in una Barbie

0
1077

Uno spaventoso attentato era stato architettato dagli uomini dell’Isis per far esplodere un aereo di linea in Libano.

A riferire dell’attentato è stato il ministro degli interni libanese, Nouhad al Mashnouq.

Secondo quanto riferito dal ministro i servizi segreti libanesi e israeliani sono riusciti ad impedire che un aereo degli Emirates diretto dall’Australia ad Abu Dhabi fosse fatto esplodere con una bomba in una bambola.

Sull’aereo c’erano 400 passeggeri di cui 120 libanesi. Le forze dell’ordine hanno arrestato anche l’attentatore un libanese Tare Khayyat che aveva cercato d’imbarcarsi con l’ordigno che doveva esplodere 20 minuti dopo il decollo.

L’ordigno era nascosto in una Barbie.

loading...