Bari & Dintorni

Una passeggiata in bici diventa una tragedia, turista travolto e ucciso da un’auto pirata, poi fermato conducente, 18enne ubriaco e drogato

 

Un turista stava percorrendo la strada provinciale 90 quando è stato travolto e ucciso da un’auto pirata.

L’uomo è stato investito intorno alle 6 di stamane. Il turista ha riportato gravissime ferite che sono state fatali.

I soccorritori sono arrivati sul posto e non hanno potuto far altro che constatarne la morte.

Dopo poche ore il pirata della strada è stato identificato, si tratta di un 18 enne che sotto gli effetti di sostanze stupefacenti e di alcol.

Sono stati i genitori a comprendere che qualcosa non andava nel ragazzo. Il giovane si è presentato a casa con l’auto distrutta.

I genitori non si sono fidati del racconto del figlio ed hanno rifatto il percosso a ritroso per verificare l’accaduto.

Sulla strada hanno trovato ambulanza e forze dell’ordine chiamati da una testimone.

La tragedia è avvenuta a Eraclea in provincia di Venezia.