Puglia, uomo ha aperto il fuoco contro il nipote, voleva ucciderlo, la lite per l’eredità

0
1318
Taranto, auto pirata a forte velocità travolge e uccide una donna sotto gli occhi della figlia

 

Un uomo ha aperto il fuoco contro il nipote per alcune quote di appartamento contese ricevute in eredità d un parente.

Sembra che tra i due ci siano da anni rapporti molto tesi che hanno determinato denunce e minacce. Fino allo scorso 29 agosto giorno in cui  in via Donato Menichella a Foggia l’uomo ha aperto il fuoco contro il nipote, che solo per pura fortuna non è stato colpito dai due colpi sparati.

Da subito sono partite le indagini della polizia che oggi hanno fermato con la pesante accusa di tentato omicidio il 57enne Tommaso Cantatore.

L’uomo aveva nella propria auto una pistola con la matricola abrasa calibro 9 e 52 proiettili di diverso calibro.

loading...