breaking-news, Italia

Ultimi sondaggi politico elettorali elezioni europee 2014: stabili Pd e M5S, ripresa FI

Ultimi-sondaggi-politico-elettorali-elezioni-europee-2014- tabili-Pd-e-M5S-ripresa-FI

Continua l’ ascesa di Matteo Renzi nei sondaggi con il Partito Democratico che sale se pur di pochissimo  nelle intenzioni di voto per le prossime elezioni europee che si terranno il 25 maggio prossimo.

Il Presidente del Consiglio in questa ultima settimana ha esposto le linee guida della tanto attesa riforma della pubblica amministrazione che sarà varata per il prossimo 13 giugno.

Nel frattempo l’esecutivo guidato dall’ex sindaco di Firenze incontrerà le parti sociali per discutere sulla riforma della P.A. e i dipendenti statali potranno inviare le proprie proposte e o idea all’e-mail a rivoluzione@governo.it .

Per i sondaggi il Partito Democratico se si votasse oggi alle elezioni europee raggiungerebbe 32,5% delle intenzioni  con un più 0,3% sulle intenzioni di voto della scorsa settimana.


Recupera Forza Italia che ha giovamento dalla massiccia presenza sulle tv nazionali del suo leder storico Silvio Berlusconi che dopo una inarrestabile discesa nell’ultima settimana registra un incremento del 1% salendo dal 19,5% delle intenzioni di voto all’attuale dato 20,5%.

Il Movimento Cinque Stelle considerato da tutti il vero antagonista del Partito Democratico nelle prossime elezioni Europee si attesta al 25,5% delle intenzioni di voto recuperando un altro 0,4% in una settimana.

Il leader e fondatore del M5s si prepara ad affrontare un nuovo tour che toccherà diverse città italiane per concludersi come l’anno scorso a Piazza San Giovanni a Roma il prossimo 23 maggio.

C’è da giurarsi che le piazze toccate da Beppe Grillo saranno pienissime di gente e i vari comizi che terrà il comico Genovese  porterà nuova linfa al partito in termini di voti.

Gli unici altri schieramenti che riescono a superare lo sbarramento del 4% sono il Nuovo centrodestra che si attesta al 6,5% delle intenzioni di voto e la Lega Nord al 5,8%.