breaking-news, Italia

Alluvione Marche oggi: aggiornamenti in tempo reale situazione Senigallia

Alluvione-Marche-oggi-aggiornamenti-in-tempo-reale-situazione-bomba-acqua-Senigallia

Nella notte appena trascorsa sulle Marche è caduto un notevolissimo quantitativo di acqua tanto da allagare strade, cantine e abitare  ed esondare fiumi.

La situazione più critica al momento è nella cittadina di Senigallia dove sono morti due persone e di una è dispersa.

A Senigallia il fiume Muse è esondato  allagando tutto il centro storico del paese.

Le strade sono allagate come molte abitazioni a livello stradale sono invase da acqua e fango.

Molti sottovia sono impraticabili e il sindaco ha invitato gli abitati dei fabbricati vicino al fiume Muse di abbandonare momentaneamente le proprie abitazioni a scopo precauzionale.

Due sono le  vittime dell’alluvione, una persona di 75 anni è morta annegato nello scantinato della propria abitazione perché non è riuscito ad evitare l’onda dell’acqua.


Un altro uomo, Nicola Rossi di 86 anni, è morto  di infarto  e l’ambulanza non è riuscita a raggiungere in tempo la sua abitazione a causa delle strade allagate ed impercorribili.

Sono stati chiusi i caselli autostradali dell’A14 all’altezza di Senigallia e i malati bisognosi di cure non raggiungibili per essere soccorsi dai veicoli nelle proprie abitazioni sono stati trasportati con l’ausilio dell’elicottero in alcuni vicini ospedali.

Anche il tratto adriatico ferroviario viene al momento continuamente monitorato dalla protezione civile.