Bari, momenti di terrore, scoppia un incendio al mercato coperto di Japigia, distrutta una macelleria

0
102

 

Ieri sera è divampato un incendio nel mercato coperto di Japigia.

Verso le 23 per l’incendio è andata distrutta una macelleria.

Non si sa ancora se l’origine sia dolosa o meno ma tutti gli atri commercianti non stanno vivendo certo ore serene.

I vigili del fuoco sono arrivati sul luogo dell’incendio e hanno sedato le fiamme che erano altissime.

L’assessore Carla Palone ha dichiarato: «Non ci aspettavamo che potesse succedere qui una cosa del genere … questo è uno dei mercati più tranquilli, non ci sono mai state segnalazioni. C’è stato un incendio due anni fa, ma a causa di un contro circuito il 14 agosto. Nessuno ha mai fatto nemmeno segnalazioni anonime, cosa che spesso capita per denunciare problemi … Gli operatori di questo mercato  sono nella maggior parte anziani, e sono qui da tanto tempo, almeno 20 anni. Trattano il mercato come se fosse casa loro, sono cresciuti insieme, hanno fatto storia insieme e c’è già stata una bella corsa alla solidarietà. Ieri sera alle 23 quando la notizia si è diffusa erano tutti qui. Cercheremo in un tempo massimo di 10 giorni di ripristinare il tutto, se poi ce la facciamo in 7 giorni anche meglio. Abbiamo anche proposto al proprietario dell’attività in questione di prendere un altro box in questi 10 giorni, ma ci ha già detto che preferisce ritornare appena possibile nel suo. Vogliamo dare un segnale che non sono queste le cose che possono fermare un’attività economica».

 

L’assessore ha ancora aggiunto: «C’è un’indagine in corso  ieri sera è intervenuta la Polizia di Stato, l’operatore come è normale ha sporto denuncia. Si sta cercando di capire in che modo sia possibile individuare il protagonista di questa brutta tragedia e quantomeno capire se l’incendio è stato doloso o meno. C’è un buco nella parete del box adiacente, ma al momento sono solo sospetti».

 

Loading...