Loading...

Putiferio in un supermercato, lite tra il direttore e famiglia rom, sfocia in un’aggressione, commessa a terra priva di sensi per un cazzotto al volto

0
144

 

E’ successo tutto in n attimo. Prima un animato diverbio tra due clienti e un direttore, poi un pugno in faccia ad una commessa, “rea” di essersi intromessa nella discussione.

Il litigio è avvenuto a Tuo Dì un supermercato nei pressi della stazione ferroviaria di Ancona.

Una famiglia rom è entrata nel supermercato. La famiglia composta da madre, padre  e figlio è stata “seguita” dal direttore che temeva potessero esserci dei furti nel supermercato.

L’inseguimento non è piaciuto all’uomo che ha iniziato a litigare con il direttore. Mentre l’uomo litigava con il direttore, sua moglie ha colpito con un pugno una commessa che è caduta rovinosamente a terra.

Tra i clienti del supermercato c’era una moglie di un carabiniere, che non si persa d’animo e ha subito chiamato il 112.

In pochi minuti sono arrivate le forze dell’ordine che hanno portato in caserma la famiglia rom

Loading...