Loading...

Sondaggi di oggi dopo pace fiscale, Lega sfonda il 31%, dietro M5S al 28%, quasi sparito il PD

0
195

La pace fiscale si farà. L’accordo tra Matteo Salvini e Luigi Di Maio è stato trovato nell’ultimo consiglio dei ministri tenutosi ieri.

Dal decreto fiscale saranno cancellati lo scudo fiscale e il condono penale. Il rapporto deficit – Pil resta nella manovra al 2,4%.

Salvini a fine consiglio dei ministri ha cercato di rassicurare i mercati: “Non c’è e non ci sarà nessun proposito di uscire dall’Unione europea o dal sistema della moneta unica. Stiamo bene in un continente, tranne ai confini della Francia. Ma là mando le pattuglie della Polizia e il problema è risolto”

I sondaggi, secondo le ultime rilevazioni, premiano ancora la Lega che è il primo partito in Italia con il 31,5% delle intenzioni di voto.

Scende, rispetto alle elezioni del 4 marzo, il M5S che perde 3 punti percentuali assestandosi al 28%. Calo drastico del Partito Democratico che scende sotto il 16%.

Anche Forza Italia non riesce a superare il 10% dei consensi. L’ultimo partito analizzato è Fratelli d’Italia che non supera il 3%.

Loading...