Loading...

15enne strangola giovane madre e seppellisce il suo corpo, avevano litigato per un brutto voto a scuola

2
61

Un ragazzo di 15 anni in seguito ad un ligio per un brutto voto a scuola, ha ucciso la madre  strangolandola.

L’adolescente ha avuto la freddezza di occultare il cadavere seppellendolo. Il tremendo evento è avvenuto in Florida.

Il ragazzo ha poi chiesto aiuto ai compagni di classe per far credere che la madre, una donna di 46 anni, era sparita dopo una rapina.

Il 15enne è stato fermato dalle forze dell’ordine e dopo un lungo interrogatorio ha confessato l’omicidio. Ora è rinchiuso nel carcere minorile di Daytona.

Il ragazzo ha raccontato di essersi avvicinato alla madre e di averla strangolata. Poi è riuscito ad avere la forza di seppellirla in un campo vicino alla chiesa. Come se nulla fosse, alla fine, è andato a scuola.

Loading...

2 Commenti

Comments are closed.