Bari, Domenico Capriati vittima dell’agguato di ieri notte è morto, era il nipote del boss

0
380

Non ce l’ha fatta Domenico Capriati, 49 anni, raggiunto da alcuni colpi di pistola ieri sera in via Archimede, a Japigia.

Già ieri scrivemmo erroneamente che Domenico Capriati 49 anni era morto in seguito ad un agguato avvenuto nel cortile di casa in via Archimede.

Le sue condizioni erano gravissime, colpito alla testa e a un braccio.

L’uomo è stato in vita fino a pochi minuti fa quando è spirato. Troppo gravi le ferite riportate. Le forze dell’ordine stanno setacciando il quartiere Japigia .

Si pensa che possa trattarsi di un regolamento di conti.