Loading...

Bullismo a scuola, bimbo di 9 anni costringe un su coetaneo a infilare testa nel water

0
54

Una cosa sconvolgente quella accaduta in una scuola elementare a Velletri, comune dei Castelli Romani. Un bimbo di 9 anni ha costretto un compagno di classe a infilare la testa all’interno del water-

I due bimbi sarebbero amici ma il gesto è stato subito segnalato dalle maestre alle rispettive famiglie.

Il dirigente scolastico ha così commentato la notizia: “Un gesto di prevaricazione, ma crediamo che il responsabile abbia agito con superficialità perché ha visto cose in tv e le ha imitate ignorandone le conseguenze. Certamente il gesto rimane grave e per questo abbiamo convocato i genitori dei bambini coinvolti e messo in atto tutto le procedure che utilizziamo in genere anche per fatti meno gravi di questi, a cominciare dalla sensibilizzazione dei bambini sui comportamenti corretti da adottare nei confronti dei compagni. In questo momento parliamo di interventi educativi anche perché non ci sono precedenti di questo genere. Il bambino è vivace e ha detto di averlo visto in televisione dove tutti ridevano e pensava che fosse una cosa divertente”.

Loading...