Notissima presentatrice lascia uno show a metà, torna a casa e si impicca

0
939

Vicki Archer ha voluto farla finita per sempre. Era famosissima per essere stata per anni una delle più ascoltate conduttrici della BBC.

Ma la fama certe volte non basta. Vicky era molto depressa, separata, spesso era sola. Quell’orribile giorno i suoi tre figli erano andati dal padre, lei ne ha approfittato impiccandosi.

Vicky lo stesso giorno del suo suicidio, come ogni giorno, era alla BBC, per condurre uno show solo che a un certo punto decise di abbandonare gli studi di registrazione per tornare a casa.

 La trasmissione non era ancora finita ma Vicki volle a tutti costi tornare a casa. Erano le 17 quando la donna arrivò a casa e pochi minuti dopo decise di compiere l’estremo gesto.

Gli investigatori per quattro mesi hanno indagato sulla vicenda e solo ora sono arrivati alla conclusione che Vicky Archer si era suicidata, non era stata costretta ad impiccarsi come si era pensato in un primo momento.

A trovare il suo corpo furono l’anziano patrigno e la madre di 65 anni.