Loading...

A soli 15 anni venduta dai genitori al padrone di casa per non pagare il fitto

0
66

Una quindicenne ha passato due anni d’inferno perché i suoi genitori l’avevano venduta al proprietario di casa per non pagare il fitto.

La ragazza  è stata costretta a subire continue violenze da parte del padrone di casa per colpa dei genitori. Il padre e la madre avevano deciso di non pagare il fitto al proprietario e in cambio dargli in pasto la loro figlia di sole 15 anni.

La 15enne che viveva con i genitori a Wuilmes un piccolo paesino vicino a Buenos Aires in Argentina è stata salvata da un blitz della polizia.

La ragazza era stata venduta al proprietario di casa già quando aveva 13 anni.  A denunciare il tutto una zia della ragazza.

Subito dopo il blitz, le forze dell’ordine hanno arrestato sia il padre che la madre della ragazza.

Loading...