Donna disperata, aveva perso il lavoro ed era stata sfrattata, si suicida con il figlio di 10 anni lanciandosi nel vuoto da ponte alto 100 metri

0
182

Nessuno è riuscito a convincere Jessy Paola Moreno Cruz di non compiere l’estremo gesto che avrebbe sicuramente provocato la morte sua e del figlio di soli 10 anni.

L’estremo gesto è stato compiuto a Ibague in Colombia dove la donna era riuscita a saltare su una balaustra piazzata sulla sommità di un ponte alto 100 metri.

La donna non era sola era con il figlio di 10 anni e aveva deciso di farla finita. Aveva perso la casa, aveva grossi problemi finanziari e aveva perso il lavoro.

La donna viveva per strada con il piccolo da qualche giorno. Le forze dell’ordine hanno cercato in tutti i modi di convincere la donna a desistere dal suo intento.

Il gesto è stato ripreso dalle telecamere di una tv privata arrivata subito sul luogo dove si stava per suicidare la donna e il figlio.

Il gesto della madre ha provocato la reazione di molti abitanti di Ibague una cittadina colombiana dove è altissimo il tasso di disoccupazione.